ESCLUSIVA – Juventus: Hummels, Immobile e l’intrigo internazionale. Parla il procuratore dell’attaccante: “Buste? Non escludo nulla…”

ESCLUSIVA – Juventus: Hummels, Immobile e l’intrigo internazionale. Parla il procuratore dell’attaccante: “Buste? Non escludo nulla…”

La Juventus punta Hummels, il Borussia Dortmund vorrebbe Immobile. Nelle settimane scorse i dirigenti tedeschi sono venuti in Italia per valutare da vicino le potenzialità del capocannoniere del campionato italiano. Nei giorni scorsi Fabio Paratici sarebbe andato in Germania per valutare i margini di manovra per portare in bianconero il…

La Juventus punta Hummels, il Borussia Dortmund vorrebbe Immobile. Nelle settimane scorse i dirigenti tedeschi sono venuti in Italia per valutare da vicino le potenzialità del capocannoniere del campionato italiano. Nei giorni scorsi Fabio Paratici sarebbe andato in Germania per valutare i margini di manovra per portare in bianconero il difensore centrale tedesco. La valutazione è molto alta, intorno ai 25 milioni, ma si può fare. I due club studiano la soluzione migliore per rafforzare i rispettivi organici. E’ un affare che potrebbe andare in porto. 

 

Soprattutto se il club bianconero decidesse di inserire nell’operazione il cartellino di Ciro Immobile, che al momento è in comproprietà tra Juventus e Torino. “Non è il momento migliore per parlare – ci spiega Marco Sommella, procuratorte dell’attaccante campano – siamo in una fase calda del campionato, e la situazione è piuttosto complicata. Prima del termine della stagione non si deciderà nulla. C’è tempo fino alla fine di giugno per definire il futuro di Ciro, che sta facendo benissimo e che intende chiudere nel migliore dei modi il campionato, considerando anche la possibilità di un’eventuale convocazione per il Mondiale. Soluzione? Al momento non abbiamo affrontato questo discorso. Buste? Non posso escludere nulla”. La comproprietà tra Juventus e Torino è una comproprietà libera, nella passata stagione i granata avevano acquistato il 50% del cartellino versando nelle casse bianconere 3 milioni di euro. Ma nell’ultimo anno la valutazione dell’attaccante è decisamente lievitata. Il presidente granata Cairo non intende rinunciare al giocatore a cuor leggero, ma la Juve avrebbe già individuato il rinforzo per la difesa… (Juvenews.eu)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy