Enzo Bucchioni: “Dani Alves è strano…”

Enzo Bucchioni: “Dani Alves è strano…”

Il giornalista ha parlato dei bianconeri

Dani-Alves

TORINO- “La Fiorentina e l’avvocato Bozzo si sentiranno dopo l’Europeo U21 per illustrare ai viola le offerte pervenute. Ancora nessuna società ha alzato direttamente il telefono con la Fiorentina. La Fiorentina ha deciso da un pezzo di venderlo. Senza distrazioni la Nazionale U21 è importante, altrimenti si farà tutto molto complicato. Ronaldo ha già cambiato squadra una volta, e potrebbe apprestarsi ad un ritorno in Inghilterra. La formazione dell’Italia mi piace, con molti giocatori buoni, ma nessuno di qualità assoluta. La favorita è la Spagna, ma l’Italia può pensare di arrivare in fondo. Dispiace per l’Alessandria, ma il Parma ha una storia che aveva ricevuto un’ingiustizia da sanare: le colpe di pochi si sono abbattute su tifosi, squadra e una città che è stata agli onori del nostro calco. Dani Alves è strano, e non mi sorprenderei di sapere che la sua avventura bianconera sia alla conclusione: si parla anche di Premier League, dove potrebbe ritrovare il suo tecnico Guardiola. La Juve andrà su tre-quattro giocatori importanti per riprovarci in Champions: occhio a Iniesta. N’Zonzi va benissimo: la Juve ha bisogno dei giocatori giusti. Raiola ha sempre fatto gli interessi suoi e dei giocatori alla grande, ma non ha mai fregato le società. Anzi, ci ha sempre fatto un percorso assieme. O c’è un mandante, o c’è qualcosa di pregresso con Mirabelli e Fassone. Con questa premessa non si può andare incontro a una cessione. Io lo vedo o in tribuna, o di ritorno nella Primavera”. Parola di Enzo Bucchioni di TuttoMercatoWeb

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy