Emissari del Chelsea a Torino per Pogba

Emissari del Chelsea a Torino per Pogba

TORINO – Procedono a rilento le trattative per il rinnovo contrattuale di Paul Pogba con la Juventus: il procuratore del centrocampista transalpino, Mino Raiola, spara alto e, a tal proposito, l’ interesse manifestato da alcuni top-club europei per il numero 6 bianconero fanno tremare i tifosi della Vecchia Signora. Non…

TORINO – Procedono a rilento le trattative per il rinnovo contrattuale di Paul Pogba con la Juventus: il procuratore del centrocampista transalpino, Mino Raiola, spara alto e, a tal proposito, l’ interesse manifestato da alcuni top-club europei per il numero 6 bianconero fanno tremare i tifosi della Vecchia Signora. Non solo il Real Madrid, ma anche il Chelsea ha messo gli occhi su Pogba: José Mourinho lo avrebbe espressamente richiesto al suo presidente Roman Abramovich, uno che non ha certo problemi di liquidità. Tanto che, secondo alcune indiscrezioni, il Chelsea ha mandato alcuni suoi emissari a visionare il giocatore in occasione del match di domenica contro il Napoli.

Vista la superlativa prestazione del ventenne ex-Manchester United, possiamo immaginare che il resoconto sia stato a dir poco entusiasta. Tra l’altro Raiola, che cura anche gli interessi del’ attaccante dei Blues Romelu Lukaku, ha un ottimo rapporto con la dirigenza londinese e potrebbe spingere per il passaggio della stella francese alla corte di Mourinho. Se in estate dovesse arrivare un’offerta intorno ai 45 milioni di euro da parte di Abramovich, diventerebbe assai difficile trattenere Pogba, a prescindere dal rinnovo con la società bianconera.

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy