Effetto Juve, il ‘Barbera’ si riempie

Effetto Juve, il ‘Barbera’ si riempie

Ovunque vadano, i bianconeri portano con sè il pubblico delle grandi occasioni e la sfida di questo pomeriggio non farà eccezione

TORINO- Alle 18, nel primo anticipo della 6a giornata di campionato, si affronteranno Palermo e Juventus, in un ‘Renzo Barbera’ che si veste a festa, ma che vedrà una netta maggioranza bianconera sugli spalti rispetto al sempre caldo tifo rosanero. Oltre ai 6.323 abbonati palermitani infatti, si vanno ad aggiungere coloro che, pur risiedenti in Sicilia, sono di fede juventina, e ogni anno non si lasciano sfuggire l’occasione di vedere dal vivo i propri idoli e gridare il proprio amore alla Vecchia Signora. In quasi tutti i precedenti degli ultimi anni infatti, raramente si è scesi sotto le 25 mila presenze, dato che va in netto contrasto con l’affluenza di pubblico negli altri impegni casalinghi del Palermo. La partita contro la Juventus potrebbe essere un’ottima occasione per provare a ricucire lo strappo, che sembra ormai insanabile, tra società e tifosi e magari far risbocciare l’amore tra supporters rosanero e giocatori, accantonando i problemi degli ultimi anni. In ogni caso gran parte dei tifosi sarà juventina, per spingere i bianconeri ad una vittoria che li lancerebbe sempre più in vetta alla classifica.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy