E’ già un nuovo Pipita: Higuain per la prima volta a segno all’esordio

E’ già un nuovo Pipita: Higuain per la prima volta a segno all’esordio

Nelle tre stagioni a Napoli Gonzalo non aveva mai segnato nella prima partita dell’anno

TORINO – E’ un nuovo corso della Juve ed è una nuova era anche per Gonzalo Higuain e non poteva esserci inizio migliore contro la Fiorentina. Subentrato dalla panchina il Pipita (o il Pipa, come ormai viene chiamato a Vinovo) ci ha messo solo 8 minuti per marchiare a fuoco la sfida contro i Viola. Il pareggio di Kalinic aveva fatto tremare i tifosi bianconeri, ma Higuain ha deciso di presentarsi al meglio, mettendo in mostra un qualcosa che non aveva mai fatto vedere in Italia: il gol alla prima giornata. In tre anni a Napoli infatti Higuain non era mai riuscita a mettere il timbro all’esordio, nel 2013 la vittoria 3-0 con il Bologna senza gol, esito simile nel 2014 a Genova contro il Genoa. Lo scorso anno invece l’unica sconfitta all’esordio, a Reggio Emilia, contro il Sassuolo. Quest’anno invece c’è anche la sua firma, un nuovo ciclo per Higuain che inizia come meglio non poteva. Ed ecco le parole del Pipita: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy