Dybala vuole la Juve e Zamparini vuole 40 mln

Dybala vuole la Juve e Zamparini vuole 40 mln

Faccia a faccia ieri a Milano tra Maurizio Zamparini e Pierpaolo Triulzi, tema centrale della chiacchierata l’attaccante argentino Paulo Dybala. A termine dell’incontro, durato parecchio secondo i bene informati, è emerso in sostanza un concetto: Dybala preferirebbe restare in Italia e gradirebbe un suo passaggio alla Juventus. I bianconeri infatti…

Faccia a faccia ieri a Milano tra Maurizio Zamparini e Pierpaolo Triulzi, tema centrale della chiacchierata l’attaccante argentino Paulo Dybala. A termine dell’incontro, durato parecchio secondo i bene informati, è emerso in sostanza un concetto: Dybala preferirebbe restare in Italia e gradirebbe un suo passaggio alla Juventus. I bianconeri infatti sono in cima alla lista delle preferenze, indietro squadre come Inter, Napoli e Roma.

 

Punto primo chiarito, adesso passiamo al secondo. Qui entra in campo il patron dei rosanero e la sua ferma volontà di cedere l’attaccante alla cifra di 40 milioni di euro. Richiesta giudicata troppo alta dalla dirigenza bianconera, come riporta Tuttosport, Marotta è salito a 30 milioni più la possibilità di inserire anche delle contropartite tecniche, si parla del cartellino del difensore Goldaniga, in comproprietà proprio tra Juventus e Palermo, o i prestiti di Leali e Coman. Offerta che al momento non soddisfa Zamparini che sì disposto a cedere Dybala alla Juventus ma alle sue condizioni.

 

La tesi del presidente è che se la Juventus non alzerà l’attuale offerta rischia di perdere il giocatore, finirà all’estero, un po’ come è successo anni fa per Pastore quando il Psg e i suoi milioni vinsero la concorrenza di tutto e tutti. In Premier Dybala è seguito da Arsenal, Liverpool e Manchester City, in Francia è monitorato dal Psg, il numero uno del Palermo fa sapere di aver già ricevuto due offerte che superano i 30 milioni di euro, quindi, la Juventus dovrebbe adeguarsi a tali proposte altrimenti niente Dybala. Marotta di contro non intende partecipare ad aste internazionali, Zamparini e l’ad bianconero è possibile che nei prossimi giorni o nelle prossime settimane prendano appuntamento per incontrarsi e ridiscutere dell’affare.

Tuttojuve.com

 

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy