Dybala, dopo le lacrime le scuse sui social: “Sognavo una partita diversa”

Dybala, dopo le lacrime le scuse sui social: “Sognavo una partita diversa”

L’attaccante argentino è stato espulso all’esordio dal primo minuto con la maglia della Seleccion

TORINO – Prima il rosso, poi le lacrime. L’esordio dal primo minuto con la maglia dell’Argentina per Paulo Dybala non è stato da incorniciare, nonostante alcuni lampi di classe assoluta. La Joya ha voluto esternare le sue emozioni tramite il proprio profilo ufficiale Facebook: “Sognavo una partita diversa. Mi scuso per la mia espulsione, la cosa più importante è stata vincere questa partita. Grazie ai miei compagni e grazie a tutti i tifosi per il sostegno e i messaggi” Intanto Pogba spiega il suo addio: CONTINUA A LEGGERE

DYBALA SCUSE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy