Donadoni:’La Champions per la Juve? Potrebbe arrivare in finale’

Donadoni:’La Champions per la Juve? Potrebbe arrivare in finale’

Roberto Donadoni, allenatore del Parma in un intervista traccia il bilancio del calcio italiano alla fine di questo 2012. Uno sguardo in particolare su Milan e Juventus… Roberto Donadoni, attualmente alla guida del Parma,intervistato da “Tuttosport”, fa un bilancio del 2012 calcistico. L’ex ct azzurro si sofferma sulle situazioni dei…

Roberto Donadoni, allenatore del Parma in un intervista traccia il bilancio del calcio italiano alla fine di questo 2012. Uno sguardo in particolare su Milan e Juventus…

Roberto Donadoni, attualmente alla guida del Parma,intervistato da “Tuttosport”, fa un bilancio del 2012 calcistico. L’ex ct azzurro si sofferma sulle situazioni dei club Milan e Juventus:

“Il Milan attuale forse ha maggiori difficoltà. La Juve invece ci potrebbe arrivare in finale: la squadra è collaudata e da un anno e mezzo gioca ad alto livello. La Champions per i bianconeri sarà un bellissimo test per valutare la crescita internazionale. L’attacco azzurro ai mondiali? Tutti gli attaccanti nel giro azzurro, penso a Destro ma pure a Osvaldo, Quagliarella e Matri, possono inserirsi tra Balotelli e El Shaarawy. Cassano? Beh, Antonio è un giocatore super collaudato e per le sue qualità ha tutte le possibilità di rientrare: penso dipenderà dalla sua condizione.

L’allenatore del Parma prosegue: “La rinascita del Milan? Penso faccia fede quello che ha detto il presidente negli ultimi mesi. Puntare su un 34enne come Drogba? E’ lecito tutto, però senz’altro sarebbe un’operazione in contrasto con l’attuale politica del club. Un colpo per la Juventus? I giocatori importanti sono diversi, ma quel che fa al caso della Juve è Cavani. E’ il migliore per caratteristiche e filosofia di gioco”.

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy