Diego: “Juventus? Che rimpianto”

Diego: “Juventus? Che rimpianto”

TORINO – All’Atletico Madrid ha ritrovato la considerazione che aveva in Brasile: Diego, che ha il contratto in scadenza nel 2014 con il Wolfsburg e dunque un futuro incerto, è tornato a parlare del suo passato alla Juventus, un’esperienza che non è certo andata come si aspettava. «Il bilancio della…

TORINO – All’Atletico Madrid ha ritrovato la considerazione che aveva in Brasile: Diego, che ha il contratto in scadenza nel 2014 con il Wolfsburg e dunque un futuro incerto, è tornato a parlare del suo passato alla Juventus, un’esperienza che non è certo andata come si aspettava. «Il bilancio della mia vita sportiva è molto positivo. Ho vissuto tanti begli episodi e vinto in Brasile, Portogallo, Germania e in Spagna. Altri sono stati negativi, come il mancato successo all’Olimpiade. A parte quello, e magari possiamo metterci pure lo scudetto con la Juve, ho raggiunto gli obiettivi prefissati e oggi mi manca solo una cosa, il Mondiale.

Che però resta un sogno. Realizzabile? Sì. È vero che non vado in nazionale dal 2008 e che con Scolari non ho mai parlato, però io continuo a lavorare e a sperare», ha dichiarato il centrocampista brasiliano, come riportato da “La Gazzetta dello Sport”.

juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy