Di Marzio: “Fernando? Solo se parte Pirlo”

Di Marzio: “Fernando? Solo se parte Pirlo”

Presente negli studi di Sky Sport 24, Gianluca Di Marzio, giornalista dell’emittente satellitare, ha fatto il punto sul mercato della Juventus. Tuttojuve.com ha trascritto integralmente il suo lungo intervento: “Juve a caccia di campioni a parametro zero? Io ho fatto un po’ di sondaggi e di indagini su quale poteva…

Presente negli studi di Sky Sport 24, Gianluca Di Marzio, giornalista dell’emittente satellitare, ha fatto il punto sul mercato della Juventus. Tuttojuve.com ha trascritto integralmente il suo lungo intervento: “Juve a caccia di campioni a parametro zero? Io ho fatto un po’ di sondaggi e di indagini su quale poteva essere il parametro zero al quale si riferiva Beppe Marotta in una delle ultime interviste: da quanto so, poi magari sbaglio, ma l’unico parametro zero che realmente interessa alla Juventus per giugno, quando scadrà il suo contratto, è Fernando del Porto. Sappiamo che che piaceva anche all’Inter, ma nella lista dei giocatori a parametro a livello europeo, è quello che più intriga e piace alla Juventus. E’ chiaro che Fernando ha caratteristiche simili a quelle di Pirlo, è un centrocampista centrale, ch gioca davanti alla difesa, quindi viene automatico pensare che la Juventus possa stringere – se deciderà di stringere su Fernando  – soltanto se non dovesse arrivare a rinnovare il contratto di Pirlo. Pirlo vuole un triennale? Io non so se voglia un biennale o un triennale, io credo che voglia soprattutto garanzie tecniche, di fiducia, di stima, di essere considerato ancora al centro del progetto. Che non ne faccia una questione di soldi sono d’accordo. Ne fa una questione di scenari tecnici, di sentirsi ancora un giocatore importante per la Juventus. Poi se rinnoverà Pirlo, non so se la Juventus prenderà anche Fernando, mi sembrano due giocatori forti nello stesso ruolo e si andrebbe a creare probabilmente una concorrenza. Poi ci sono anche Pogba, Marchisio, Vidal. Gli altri parametri zero che sono sul mercato… Lewandowski, per quanto ne so, ha già fatto col Bayern, quindi lo togliamo da qualsiasi scenario possibile per la Juve come per altri club. Menez non piace tanto alla Juventus, non tanto come talento, ma dal punto di vista caratteriale: c’è qualcosa che non convince fino in fondo, probabilmente non si vede in lui quella fame agonistica che di solito Conte cerca nei suoi profili di giocatori. 

Poi ci sono giocatori come Jucilei, che scade a dicembre con l’Anzhi, che però non vengono considerati giocatori da Juventus. poi c’è anche Vidic, altro parametro zero, ma la Juventus evidentemente non sta cercando nessuno in quel ruolo. Parametri zero a parte, c’è Nani che però non può giocare in Champions, essendo stato utilizzato nell’ultima partita. E’ lui che spinge per andare via, perchè per il Manchester è un giocatore su cui puntare, almeno nella rosa. Al portoghese è stato rinnovato il contratto per cinque anni l’estate scorsa, un rinnovo un po’ particolare perchè lui voleva quattro anni a una determinata cifra, invece poi ha scoperto che gli è stato fatto un rinnovo di tre anni più un’opzione di altri due per arrivare a cinque, ma questa opzione può farla valere soltanto il club, quindi non è rimasto molto soddisfatto di questo rinnovo. In più l’impiego tecnico non è particolarmente accettabile da parte sua, quindi credo sarà uno dei protagonisti del mercato di gennaio. C’è anche l’Atletico Madrid su di lui, ha avviato qualche contatto con l’agente, per cui se la Juventus vuole prendere Nani deve fare in fretta. Eventualmente i bianconeri lo prenderebbero in prestito con diritto di riscatto. La Juventus cerca un esterno d’attacco con quelle caratteristiche, ma se non dovesse trovare uno particolarmente convincente, non fa niente: non prendere tanto per prendere. Deve capitare un giocatore top che sta vivendo un momento di difficoltà nel suo club e si può liberare a gennaio. Se ciò non dovesse accadere, è probabile che la Juve non tocchi nulla, avendo un equilibrio quasi perfetto. In uscita? A meno che non ci sia qualcuno che vuole andare via, no. Anche le voci su Vucinic, sinceramente non trovano grandi conferme. Mirko non credo che voglia andare via a gennaio. A giugno sarà un’altra storia. A giugno anche Mirko potrebbe valutare proposte. Quagliarella resta almeno fino a giugno, poi a giugno c’è questa possibilità molto concreta del Guangzhou di Marcello Lippi, che gli vuol fare un’offerta molto importante, anche se il figlio Davide smentisce”.
 

fonte: tuttojuve.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy