Di Marzio: “Ecco chi è Guglielmi, il baby che ha stregato la Juve”

Di Marzio: “Ecco chi è Guglielmi, il baby che ha stregato la Juve”

Daniele Guglielmi: è lui il baby campione che ha stregato la Juve. Gianluca Di Marzio, noto esperto di calciomercato, presenta il nuovo, possibile, colpo della Juventus sul suo sito ufficiale GianlucaDiMarzio.com: “Dalla Lega Pro a quindici anni… fino alla Juve. Storie di calcio, talenti di domani da non perdere oggi.…

Daniele Guglielmi: è lui il baby campione che ha stregato la Juve. Gianluca Di Marzio, noto esperto di calciomercato, presenta il nuovo, possibile, colpo della Juventus sul suo sito ufficiale GianlucaDiMarzio.com: 

Dalla Lega Pro a quindici anni… fino alla Juve. Storie di calcio, talenti di domani da non perdere oggi. Storie come quella di Daniele Guglielmi, sedici anni compiuti da qualche giorno e già titolare fisso in Lega Pro a quindici anni con il suo Barletta. Tutto grazie a una deroga, perché a quell’età non si potrebbe giocare. Ma il Barletta del presidente Tatò ha voluto fortemente lanciare Guglielmi, difensore di personalità, quando la carta d’identità non fa la differenza. La fa il talento. Perché questo ragazzo è già un titolare intoccabile, la scorsa estate lo ha perso il Bari e l’esplosione nonostante la giovane età con il Barletta non è passata inosservata. Difensore destro, sa giocare sia in difesa a tre che a quattro, duttilità e qualità. Guglielmi è un prospetto interessantissimo, il suo agente è Donato Di Campli, lo stesso di Marco Verratti. Che è volato giovanissimo all’estero, un rischio che si potrebbe correre – ma in maniera burocraticamente diversa – anche per Guglielmi. Perché il ragazzo non ha ancora firmato il proprio contratto professionistico e quindi potrebbe già trasferirsi subito in un club straniero. Ma il lavoro del presidente Roberto Tatò sta pagando, c’è l’accordo con il Barletta per far rinnovare a Guglielmi il contratto nei prossimi giorni. Aspettando la firma, poi… la cessione. E qui spunta la Juventus, la favorita tra tutte le società che hanno notato questo giovanissimo talento italiano. Sia ieri che oggi, incontri e contatti tra il dirigente bianconero Cherubini e il d.s. del Barletta, Martino. L’idea della Juve è prenotare Guglielmi, l’ennesimo baby italiano da tenere d’occhio, lasciandolo al Barletta per giocare con serenità. Un’ipotesi che permetterebbe al presidente Tatò di monetizzare e al ragazzo di restare in Italia, senza tentazioni estere, con la Juve nel futuro. Per un talento tutto italiano. Daniele Guglielmi, segnatevi questo nome“.

GianlucaDiMarzio.com

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy