Di Francesco è soddisfatto: “Ci è mancata solo la determinazione”

Di Francesco è soddisfatto: “Ci è mancata solo la determinazione”

L’allenatore del Sassuolo Eusebio Di Francesco è soddisfatto della prova dei suoi ragazzi. Nel posto partita commenta così la sconfitta: “Noi abbiamo fatto bene a livello tattico il primo tempo prendendoli alti, creando poco o niente ma abbiamo sbagliato qualche passaggio. Sono contento della prova, sapevo che saremmo calati alla…

L’allenatore del Sassuolo Eusebio Di Francesco è soddisfatto della prova dei suoi ragazzi. Nel posto partita commenta così la sconfitta:  “Noi abbiamo fatto bene a livello tattico il primo tempo prendendoli alti, creando poco o niente ma abbiamo sbagliato qualche passaggio. Sono contento della prova, sapevo che saremmo calati alla distanza, ma la prima ora con gamba è stata ottima.

 

Ci voleva un po’ più di determinazione, ma va bene, vista anche l’emergenza difensiva con Peluso che si è adattato benissimo in mezzo. Zaza? Simone mi fa arrabbiare quando discute con gli arbitri. Il calcio si gioca. Gli attaccanti hanno fatto bene a livello di pressione, prendendoli anche sugli esterni. Ci voleva maggior determinazione davanti, ma questa è la differenza tra giovani e campioni già fatti che ha la Juve. Il gol? Nasce da una nostra ingenuità. Abbiamo perso palla male, volevamo attaccarli, avendo fuori giocatori come Magnanelli che poi prova su Pogba, ma hanno un passo diverso. Dispiace, però analizzo la gara sui 360 gradi e sono contento. Polemiche? No, parlavo solo di minuti persi dalla Juve nel finale. Siamo italiani, succede. Io chiedo ai miei sempre di giocare”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy