Derby, bomba carta forse era degli ultras del Torino

Derby, bomba carta forse era degli ultras del Torino

TORINO – È possibile che la bomba carta che ha ferito 10 persone all’Olimpico di TOrino non sia stata lanciata da tifosi Juve, ma che questa sia stata confezionata sul posto dagli stessi granata rimasti feriti. È l’ipotesi che emerge dai filmati visionati dalla polizia. La relazione è stata consegnata…

TORINO – È possibile che la bomba carta che ha ferito 10 persone all’Olimpico di TOrino non sia stata lanciata da tifosi Juve, ma che questa sia stata confezionata sul posto dagli stessi granata rimasti feriti. È l’ipotesi che emerge dai filmati visionati dalla polizia. La relazione è stata consegnata al pm Andrea Padalino, che ha aperto un’inchiesta.

INDIVIDUATO SECONDO AGGRESSORE – È stato individuato dalla Polizia un secondo ultrà granata responsabile del danneggiamento al pullman della Juve, prima del derby torinese di ieri. Altre otto persone sono state denunciate per l’invasione di campo, un tifoso juventino per il possesso di fumogeni.

 

Multato uno steward per avere favorito l’ingresso irregolare allo stadio di un tifoso Juve. Tutte le 15 persone arrestate o denunciate saranno colpita dal Daspo.

 

Le indagini proseguono, visionando anche video e filmati. Corrieredellosport.it

 

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy