Del Piero pensa al ritiro: “Sarà il grande quesito dell’estate”

Del Piero pensa al ritiro: “Sarà il grande quesito dell’estate”

La prossima sfida di campionato contro il Perth Glory ha il sapore di una finale per il Sydney Fc. La formazione di Alessandro Del Piero, sesta forza della A-League, avrà bisogno di un punto contro i terzultimi per strappare il pass per la post season. Un risultato che potrebbe rivelarsi…

La prossima sfida di campionato contro il Perth Glory ha il sapore di una finale per il Sydney Fc. La formazione di Alessandro Del Piero, sesta forza della A-League, avrà bisogno di un punto contro i terzultimi per strappare il pass per la post season. Un risultato che potrebbe rivelarsi decisivo anche per la carriera di Pinturicchio. In caso di flop e quindi di mancato accesso ai play-off, quella di domani potrebbe essere l’ultima sfida per il campione italiano che a novembre spegnerà 40 candeline. E’ stato lo stesso Del Piero a fare chiarezza sul suo futuro alla stampa australiana dichiarando: “Si, quella contro il Perth potrebbe essere la mia ultima gara”.

 

L’ex numero 10 della Juventus infatti è in scadenza di contratto, dovrà incontrare i dirigenti degli Sky Blues per discutere il rinnovo. Nonostante i gol e le giocate, sul rendimento di Del Piero, purtroppo condizionato da qualche infortunio di troppo, pesa come un macigno sul club l’alto ingaggio del giocatore che percepisce quasi 2 milioni di euro. Una situazione che dunque potrebbe presagire ad un addio. “Tornare alla Juve? Potrei tornare solo come calciatore, non vedo alternative – ha scherzato l’attaccante – a parte le battute, non ne ho la più pallida idea, non so. Ma rimane intatto il legame con il mondo bianconero per quelli che sono stati 19 anni eccezionali”. Del Piero tuttavia non esclude di indossare ancora una fascia al braccio. “A fine stagione farò una valutazione, nel giro di un mese comincerò a pensarci. Giocare per me é il massimo, valuterò se potrò farlo ancora. Dipende non solo dal cuore, ma anche dalle gambe e dalla testa. Sarà questo il mio grande quesito dell’estate. Non é detto che il futuro sia lontano da Sidney. A fine stagione ci incontreremo con il presidente e il club e vedremo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy