Del Piero: “Da bambino stavo per andare al Torino, sapete che ha fatto mia madre?”

Del Piero: “Da bambino stavo per andare al Torino, sapete che ha fatto mia madre?”

MILANO – (e.e.) «Un capitano, c’è solo un capitano, un capitano, c’è solo un capitano…». Con questo coro da stadio inizia l’avventura. E la giornata alla Bocconi si potrebbe titolare: un selfie con Alex. Sì, perché i ragazzi assediano Del Piero al termine dell’incontro e scoppia la mania dell’autoscatto in…

MILANO – (e.e.) «Un capitano, c’è solo un capitano, un capitano, c’è solo un capitano…». Con questo coro da stadio inizia l’avventura. E la giornata alla Bocconi si potrebbe titolare: un selfie con Alex. Sì, perché i ragazzi assediano Del Piero al termine dell’incontro e scoppia la mania dell’autoscatto in compagnia. Un successo clamoroso, coinvolgente. Prima, le parole. L’ex capitano della Juventus sul Real, la semifinale di Champions dei bianconeri è andata agli archivi con un successo per 2-1 e adesso ci sarà il ritorno a Madrid, mercoledì: «Il Bernabeu mi ha omaggiato con la standing ovation. Senza dubbio è uno dei momenti migliori che mi siano successi, ma vi sorprenderò: non è quello più indimenticabile.

 

Vero. Le due volte in cui sono stato campione del mondo, col la Juventus nel 1996 e con l’Italia nel 2006: questi sono i due momenti più indimenticabili della mia carriera». Una carriera all’insegna del bianconero. Ma poteva essere granata. «Quand’ero piccolo dovevo andare a giocare nelle giovanili del Torino, ma mia madre si oppose. Poi l’anno dopo finii al Padova e questo è l’inizio della storia», dice  nel corso di Univerday. Un passato rivisitato con i ricordi. «Alle elementari dovevo fare un tema sul mio futuro. Già allora ero sicuro di voler fare il calciatore, ma pensai: ‘Che lavoro è? Mica posso scriverlo. E così scrissi elettricista come mio papà, cuoco perché mi piace mangiare e camionista. Volevo viaggiare». (tuttosport)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy