DALLA NAZIONALE – Lemina: “Che impatto con la Juve, voglio rimanere a lungo”

DALLA NAZIONALE – Lemina: “Che impatto con la Juve, voglio rimanere a lungo”

Dal ritiro del Gabon arrivano le parole di Mario Lemina che fa un bilancio della sua esperienza fino ad oggi alla Juventus

Lemina

TORINO – Dal ritiro del Gabon arrivano le parole di Mario Lemina che fa un bilancio della sua esperienza fino ad oggi alla Juventus. Nonostante i tanti infortuni, il centrocampista di proprietà del Marsiglia ma in prestito ai bianconeri ha colpito i tifosi juventini per le sue qualità. Lemina ha parlato di ciò che lo ha colpito della Juve e del suo futuro, che lui si augura possa essere ancora a tinte bianconere. Chiusura finale su Buffon, campione dentro e fuori dal campo, e su Aubameyang, compagno di nazionale di Lemina che però non lo vede insieme a lui alla Juve: “La Juventus mi ha colpito per l’organizzazione e la mentalità, davvero uniche. Dai dirigenti, anche dopo l’eliminazione in Champions contro il Bayern, è arrivato un aiuto importante per tornare a vincere subito in campionato. Mi piacerebbe restare a lungo alla Juventus, vorrei conquistare tanti titoli con questa maglia. Buffon è quello che mi ha impressionato maggiormente come campione e come persona. Aubameyang alla Juve? E’ un amico e un grandissimo attaccante, però alla Juventus siamo messi benissimo in avanti: abbiamo quattro attaccanti top”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy