Curiosità, la Juventus cede in borsa dopo la cessione di Pogba

Curiosità, la Juventus cede in borsa dopo la cessione di Pogba

Il trasferimento del francese al Manchester si fa sentire anche sulle azioni del club

TORINO – Nella notte Paul Pogba è diventato ufficialmente un giocatore del Manchester United per la seconda volta in carriera. Il centrocampista francese lascia la Juventus dopo 4 anni per 110 milioni di euro. Una cifra record, che ripaga i bianconeri dello sforzo economico per Gonzalo Higuain. Tanto sconforto tra i giornalisti ma anche tra gli azionisti. A metà seduta infatti, le azioni del club bianconero a Piazza Affari, che ieri avevano chiuso in terreno con un +1,15%, hanno ceduto lo 0,48%, attestandosi ad un valore di 0,2888 contro lo 0,2902 di ieri in controtendenza rispetto al mercato, che sta facendo segnare +0,48%.

CLICCA QUI PER LEGGERE LE ULTIME SUL MERCATO DEI BIANCONERI

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy