Croce: “Contro la Juve bisogna puntare ai tre punti”

Croce: “Contro la Juve bisogna puntare ai tre punti”

Il centrocampista dell’Empoli ha parlato del prossimo match contro i bianconeri

TORINO – Daniele Croce mette in chiaro che l’Empoli non vuole partire battuto nel lunch match di domenica. Il centrocampista ha dichiarato: “La Juventus è la squadra più forte del campionato, è una sfida interessante, molto stimolante e forse è quella giusta per ripartire dopo due sconfitte strane. Non dobbiamo pensare ai loro punti deboli, che sono pochissimi, dobbiamo pensare a noi, al fatto di potercela giocare e avere anche un pizzico di presunzione, poi è chiaro se loro sono in giornata è durissima per tutti. Noi non dobbiamo pensare che non abbiamo niente da perdere, sarebbe un atteggiamento da perdenti e noi dobbiamo giocare non con l’intento di fare solo una bella figura ma con quello di fare punti. Per l’attacco che non segna sono sereno, abbiamo attaccanti forti e gente che ha sempre fatto gol e tornerà a segnare presto. Anche negli anni scorsi si è fatto un po’ fatica ad inizio, quest’anno forse è mancato un po’ di entusiasmo e di consapevolezza nei nostri mezzi fossilizzandoci troppo su chi è andato via e non su chi è arrivato e chi è rimasto. E’ un campionato che si deciderà secondo me nelle ultime giornate.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy