Corvino: “Vidal poteva essere della Fiorentina”

Corvino: “Vidal poteva essere della Fiorentina”

Pantaleo Corvino, ex ds di Casarano, Lecce e Fiorentina, presente al Desenzano Scouting Conference, ha parlato ai microfoni di Sky Sport svelando alcuni importanti retroscena della sua carriera da direttore sportivo: “Futuro? Non dipende da me ma dalla volontà degli altri. Vidic? L’avevamo preso, ma deve ancora darmi un certo…

Pantaleo Corvino, ex ds di Casarano, Lecce e Fiorentina, presente al Desenzano Scouting Conference, ha parlato ai microfoni di Sky Sport svelando alcuni importanti retroscena della sua carriera da direttore sportivo:

 

 

Futuro? Non dipende da me ma dalla volontà degli altri. Vidic? L’avevamo preso, ma deve ancora darmi un certo regalo, una borsa che gli diedi quando lo andrai a trovare a Mosca. Naturalmente era una battuta per essere gentili, anche se gentili lo siamo stati anche dopo: se avessi depositato il contratto sarebbe comunque stato squalificato per 6 mesi, lui aveva una clausola rescissoria da 7 milioni di dollari  e io esercitai la clausola facendogli firmare un contratto importante ma nel Manchester United si infortunò Rio Ferdinand e lui davanti a un ingaggio più importante scelse di andare in Inghilterra. Vidal? Venne a Firenze con il suo agente per firmare ma tante cose sfumano per motivi diversi“.

Tuttojuve.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy