Coppa Italia Roma pronta al Tar

Coppa Italia Roma pronta al Tar

TORINO – La decisione era stata già presa prima della partita contro la Samp ed è stata confermata ieri: la Roma ha messo in vendita i biglietti per il quarto di finale di Coppa Italia con la Juventus in quanto «assolutamente sicura» che la partita si giocherà il 21 gennaio…

TORINO – La decisione era stata già presa prima della partita contro la Samp ed è stata confermata ieri: la Roma ha messo in vendita i biglietti per il quarto di finale di Coppa Italia con la Juventus in quanto «assolutamente sicura» che la partita si giocherà il 21 gennaio allo stadio Olimpico. La società, infatti, è convinta di avere diritto a giocare in casa, anche se l’altro quarto dovesse essere quello tra Lazio e Atalanta.

Biglietti in vendita A Trigoria ritengono ingiusta l’interpretazione secondo cui il principio della concomitanza, qualora non valido dal punto di vista temporale (le due gare, per esigenze tv, sono in programma a una settimana di distanza), possa essere considerato come principio «di turno». Non esiste per gli ottavi, visto che le varie partite sono distribuite in due settimane e quindi non dovrebbe esistere neanche per i quarti, se già in programma (come in questo caso) a 7 giorni di distanza.

E la Roma, che è eventualmente pronta a rimborsare i tifosi per i biglietti già acquistati, in caso di inversione di campo farà ricorso al Tar (la Corte Federale lo scorso anno si definì non competente) per impugnare il regolamento.

(fonte gazzetta dello sport)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy