COPENHAGEN-JUVE 1-1 – Bianconeri spreconi

COPENHAGEN-JUVE 1-1 – Bianconeri spreconi

Esordio in Champions League per la Juventus che affronta il Copenhagen in trasferta al Parken Stadium. L’ avvio però è complicato per i ragazzi di Conte, che soffrono il 4-4-2 “a tutto pressing” dei danesi. I padroni di casa passano inaspettatamente in vantaggio al quarto d’ora: Jorgensen approfitta del batti-e-ribatti…

Esordio in Champions League per la Juventus che affronta il Copenhagen in trasferta al Parken Stadium. L’ avvio però è complicato per i ragazzi di Conte, che soffrono il 4-4-2 “a tutto pressing” dei danesi. I padroni di casa passano inaspettatamente in vantaggio al quarto d’ora: Jorgensen approfitta del batti-e-ribatti in area bianconera sugli sviluppi di un corner e insacca da due passi. La reazione della Vecchia Signora è immediata, ma il portiere avversario Wiland è bravo a negare la rete del pari prima a Vidal e poi a Chiellini. La Juventus attacca, ma fatica a trovare spazi a causa dell’ ottima organizzazione del Copenhagen, che sopperisce al gap tecnico mettendoci intensità e spirito di sacrificio. La prima frazione si chiude dunque con i padroni di casa sorprendentemente in vantaggio sui bianconeri.

In avvio di ripresa Tevez si rende pericoloso, ma ancora una volta Wiland dimostra ottimi riflessi negando all’ Apache la gioia del goal. Passano solo due minuti e al 53′ Quagliarella sigla il pareggio con un gran tiro in girata su cross basso di Peluso dalla sinistra. Dopo la rete dell’ 1-1, i bianconeri si riversano in avanti alla ricerca del goal-vittoria, creando anche diverse occasioni: Quagliarella sfiora la doppietta, ma il suo colpo di testa in torsione impatta sulla parte alta della traversa.  Ad un quarto d’ora dal termine è ancora lo straordinario Wiland a respingere la conclusione di Quagliarella. Conte manda in campo Giovinco per l’ attaccante campano e la Juve continua a creare occasioni da gol. L’ estremo difensore danese si esalta anche su Tevez e Giovinco e blinda la porta dagli assalti bianconeri. Nel finale grande occasione per Tevez che su un cross basso di Isla calcia di poco a lato. Termina 1-1 la prima gara del girone tra Juventus e Copenhagen.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy