Conte torna a Vinovo. Bagno di folla per il CT

Conte torna a Vinovo. Bagno di folla per il CT

TORINO – Antonio Conte è tornato a Vinovo. Il commissario tecnico della nazionale ha fatto il suo ingresso allo Juventus Center accompagnato da un autista. Ad attenderlo fuori dal centro un piccolo gruppo di tifosi, ai quali il ct ha rivolto un gesto di saluto, senza tuttavia fermarsi. Era dal…

TORINO – Antonio Conte è tornato a Vinovo. Il commissario tecnico della nazionale ha fatto il suo ingresso allo Juventus Center accompagnato da un autista. Ad attenderlo fuori dal centro un piccolo gruppo di tifosi, ai quali il ct ha rivolto un gesto di saluto, senza tuttavia fermarsi. Era dal luglio scorso, giorno del divorzio con la Juventus, che Conte mancava da Vinovo. Il giorno del “divorzio a ciel sereno” tra lui e la società bianconera risale al 15 luglio.

 

 

PARLA CONTE – “L’incontro è andato bene, d’altronde come poteva andare?”: così Antonio Conte all’uscita dal centro sportivo di Vinovo dopo l’incontro di poco meno di due ore con i dirigenti della Juve. “Fa sempre un bell’effetto tornare qui – ha detto il ct della Nazionale -, come bello è anche l’affetto dei tifosi”. Conte si è poi fermato fuori dal centro sportivo bianconero a firmare autografi e scattare foto con una ventina di fans.

CONTE A SANREMO – Antonio Conte sul palco di Sanremo. Il ct azzurro sarà ospite del più nazional popolare degli appuntamenti televisivi, e va da sé che la sua canzone preferita è “si può dare di più”. “Non è la prima volta che salirò su quel palco – ha detto Conte in un’intervista a Donatella Scarnati per Raisport in onda domani su Dribbling – la prima volta fu con quattro compagni della Juve, e cantammo per un progetto al Gaslini di Genova. Avevo una bella voce, ora non è più così,dalla panchina urla e a fine partita sono afono”. (corrieredellosport)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy