Conte stregato da Fernandes

Conte stregato da Fernandes

TORINO – Ad Antonio Conte era piaciuto, e molto, già in occasione della sfida tra Juventus ed Udinese di due settimane fa, quando Guidolin lo ha schierato titolare al fianco di Di Natale per sostituire Muriel, ma Bruno Fernandes è stato il protagonista assoluto sabato sera al San Paolo contro…

TORINO – Ad Antonio Conte era piaciuto, e molto, già in occasione della sfida tra Juventus ed Udinese di due settimane fa, quando Guidolin lo ha schierato titolare al fianco di Di Natale per sostituire Muriel, ma Bruno Fernandes è stato il protagonista assoluto sabato sera al San Paolo contro il Napoli. Il diciannovenne portoghese, di ruolo trequartista, dopo un anno in prestito al Novara è tornato in terra friulana e comincia a far vedere le sue doti tecniche. E’ l’ennesimo ragazzo lanciato dall’ormai celebre “canterà” bianconera, che nel corso degli anni ha lanciato giocatori del calibro di Sanchez, Zapata, Asamoah, Cuadrado ed il già citato Muriel.

Bruno Fernandes ha impressionato Antonio Conte e, secondo quanto riportato da Sportmediaset, la Juventus starebbe pensando di “bloccarlo”, lasciandolo comunque ad Udine per farlo crescere. L’ipotesi non è così inverosimile, vista la bravura di Marotta nel giocare d’anticipo, soprattutto quando si tratta di talenti giovani e promettenti. Chissà che la Juve non possa acquistarlo già a gennaio e lasciarlo alla corte di Guidolin almeno fino al termine della stagione.

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy