Conte: “Soddisfatto, ora pensiamo al Real”

Conte: “Soddisfatto, ora pensiamo al Real”

TORINO – Ecco le parole di Antonio Conte ai microfoni di Sky Sport nel post-partita: “Abbiamo vinto da Juve, da grande squadra: alla lunga siamo stati premiati. Contento della prestazione, martedì ci aspetta una gara difficile. Anche chi è entrato come Padoin o Ogbonna ha fatto bene, con concentrazione. Abbiamo…

TORINO – Ecco le parole di Antonio Conte ai microfoni di Sky Sport nel post-partita:  “Abbiamo vinto da Juve, da grande squadra: alla lunga siamo stati premiati. Contento della prestazione, martedì ci aspetta una gara difficile. Anche chi è entrato come Padoin o Ogbonna ha fatto bene, con concentrazione. Abbiamo fatto una rotazione che può darci qualche vantaggio alla distanza. La caduta sul gol? In genere mi regge Alessio, oggi siamo scivolati. Vucinic e Lichtsteiner? No, non recuperano in tempo per il Real, perché non si sono mai allenati. Quagliarella? Noi ci auguriamo di vederne sempre più stesso di questi tiri incredibili, anche se a volte esagera, quindi non diteglielo. Poi è stato bravo Pogba a tenerla bassa perché non era facile”.

Conte poi ha aggiunto:  “Ogbonna? L’ abbiamo preso dal Toro dove giocava con personalità: ha fatto un salto importante, gli è cambiato un po’ tutto il mondo, qui alla Juve tutto quello che fai viene messo in risalto. Lui ha le qualità per diventare un giocatore molto molto forte, con prospettive importanti. Deve essere più cattivo e acquisire quel po’ di personalità in più. Marchisio? Ha fatto 60 minuti buoni, ad altà intensità: nelle ultime partite è quello che ha giocato di più. Ho voluto farlo riposare un po’ in vista del Real. E’ un elemento importante, sta lavorando bene, sono convinto che tornerà ad essere il Marchisio di prima. La Roma come la mia prima Juve? Ogni squadra ha un suo modo di giocare: a livello di fame sicuramente c’è qualcosa che ci accomuna, ma per il resto non sarebbe giusto nei confronti di Garcia. Complimenti a loro, perché vincerne dieci su dieci sta offuscando quello che stiamo facendo noi”.

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy