Conte: “Quando ero in B chiesi Luci”

Conte: “Quando ero in B chiesi Luci”

LIVORNO – Ai microfoni di Premium ha parlato l’allenatore della Juventus, Antonio Conte, che durante l’intervista del post partita ha rivelato una curiosità particolare: “Luci lo chiesi insistentemente quando ero in serie B non solo per le doti calcistiche ma anche umane. Anche io sono papà e non riesco ad…

LIVORNO – Ai microfoni di Premium ha parlato l’allenatore della Juventus, Antonio Conte, che durante l’intervista del post partita ha rivelato una curiosità particolare: “Luci lo chiesi insistentemente quando ero in serie B non solo per le doti calcistiche ma anche umane. Anche io sono papà e non riesco ad immaginare cosa possa provare in questo momento: bisogna stargli vicino”. 
Si parlava del capito del Livorno che oggi è stato destinatario della maggior parte degli striscioni esposti all’Armando Picchi.

Il livornese sta affrontando un dramma familiare dovuto al fatto che al figlio Marco, di soli sei anni, è stata diagnosticata una gravissima e rara malattia per la quale sono in corso le ricerche che possano trovare una cura che ancora non esiste.

juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy