Conte: grazie ai tifosi per…

Conte: grazie ai tifosi per…

Ecco le dichiarazioni del tecnico bianconero Antonio Conte nel postpartita di Juventus-Atalanta ai microfoni di Sky Sport: “Abbiamo fatto una buonissima partita, non era facile perché l’ Atalanta ha dimostrato di essere una ‘ammazza-grandi’, con ottimi giocatori e con un bel gioco. La coreografia per me? Io non l’avevo neanche…

Ecco le dichiarazioni del tecnico bianconero Antonio Conte nel postpartita di Juventus-Atalanta ai microfoni di Sky Sport“Abbiamo fatto una buonissima partita, non era facile perché l’ Atalanta ha dimostrato di essere una ‘ammazza-grandi’, con ottimi giocatori e con un bel gioco. La coreografia per me? Io non l’avevo neanche vista, onestamente: rimango stupito, è bellissimo, straordinario l’affetto dei tifosi, che noi cerchiamo di ripagare di domenica in domenica. Non ci deve mai mancare la cattiveria e la fame, perché i nostri successi sono costruiti sulle motivazioni. L’anti-Juve? Il campionato è lungo, ci sono squadre attrezzate per competere e per combattere con noi. Rivincere non è mai facile, ma da parte nostra c’è la voglia di dimostrare di poter primeggiare ancora. Non vogliamo sottrarci ai fattori del pronostico”.

Conte poi ha aggiunto:  “Drogba? Parlare di mercato mi sembra irriverente nei confronti dei calciatori che ho: hanno grande abnegazione, non sarebbe rispettoso nei loro confronti. Siamo con i piedi per terra, è un momento critico a livello economico, non arriverà nessun top-player. Bisogna fare di necessità virtù e lavorare, per far diventare top-player tutti i nostri giocatori. Pirlo? Ne vorrei avere tante di ‘preoccupazioni’ come lui, mi stupisce per la voglia e la partecipazione: qualche volta si può essere un po’ sotto gli standard, ma resta un campione, è la nostra ciambella di salvataggio. Sono contento che stia facendo cose bellissime, mi auguro che possa continuare a lungo con il suo entusiasmo che contagia anche i compagni. Vucinic? Mi piacerebbe aumentare le reti delle punte; sono felice che oggi abbia fatto un bellissimo gol, con una giocata di alta scuola fra lui e Giovinco. Quando riescono le cose che facciamo per me è una tripla soddisfazione”.

Juvenews.eu 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy