CONFERENZA – Lemina: “Ho scelto la Juve perché è una grande squadra che vince spesso”

CONFERENZA – Lemina: “Ho scelto la Juve perché è una grande squadra che vince spesso”

Ecco le prime parole di Mario Lemina, nella conferenza di presentazione

Lemina

TORINO – Si è svolta poco fa la conferenza di presentazione di Lemina:

Lemina, inizia la nuova esperienza. Cosa ti ha convinto?

“Ho scelto la Juve perché è una grande squadra che vince spesso. C’erano altre squadre ma ho scelto la Juve”

Hai parlato con Pogba?

“Personalmente non ho parlato con Paul prima di firmare. Ho parlato con lui oggi e mi ha detto che è una grande squadra e farò del mio meglio per dare il massimo”

I tifosi sperano di avere il nuovo Vidal

“Abbiamo delle caratteristiche in comune ma non so se riuscirò a fare quello che lui ha fatto. Spero di raggiunger il suo livello”

Con Bielsa hai giocato anche in difesa a 3. E’ un tuo ruolo?

“I miei ruoli preferiti sono il mediano e fare il playmaker. Se si deve giocare in difesa non c’è problema”

Qual è il giocatore a cui ti ispiri della vecchia Juventus?

“Il giocatore che mi ha ispirato tanto è Del Piero. Non sono un attaccante e non posso ispirarmi a lui. Mi piaceva molto Nedved ed ora mi ispiro a lui”

Ti ha sorpreso l’addio di Bielsa?

“Non sono stato io a lasciarlo. Mi ha insegnato molte cose. E’ un allenatore speciale che ci insegnava molto e lo ringrazio per quello che ha fatto per me”

Quante presenze vorresti raggiungere? Quale numero hai scelto?

“Non ho in mente un numero di presenze e non richiedo un limite se lo merito gioco altrimenti no. Per la maglia ho scelto il 18, data di nascita di mio figlio nato il 18 novembre”

Queste le prime parole di Lemina da giocatore bianconero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è consentita solo previa citazione della fonte Juvenews.eu I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy