CONFERENZA JUVE: “Noi soffriamo la Fiorentina gli ultimi 20 minuti, loro 70! Dobbiamo vincere perchè siamo la Juve.”

CONFERENZA JUVE: “Noi soffriamo la Fiorentina gli ultimi 20 minuti, loro 70! Dobbiamo vincere perchè siamo la Juve.”

Dall’Artemio Franchi di Firenze, Antonio Conte e Gianluigi Buffon si presentano in sala stampa, alla vigilia della sfida contro la Fiorentina, ritorno degli ottavi di finale di Europa League. Ecco quanto evidenziato da Juvenews.eu Qualificarsi è una questione di orgoglio? Per Gigi: la Juve è imbattibile solo in Italia? CONTE:…

Dall’Artemio Franchi di Firenze,  Antonio Conte e Gianluigi Buffon si presentano in sala stampa, alla vigilia della sfida contro la Fiorentina, ritorno degli ottavi di finale di Europa League. Ecco quanto evidenziato da Juvenews.eu

 

Qualificarsi è una questione di orgoglio? Per Gigi: la Juve è imbattibile solo in Italia?

CONTE: “Non direi questione di orgoglio, c’è un ritorno di ottavo di finale di Europa League. Quello che dico sempre è che la Juventus deve pensare che l’habitat della Juve deve essere la Champions League e che bisogna  avere un percorso in Champions. Per noi quest’anno c’è un grandissimo rammarico, quello di esserci fermati alle fasi eliminatorie, a dieci minuti dalla fine, e di non aver avuto il nostro percorso. Questo è il grosso rammarico. E’ inevitabile che adesso che siamo scivolati nell’Europa League, cercheremo di onorare l’impegno con il massimo dello sforzo per cercare di andare avanti: con orgoglio, con passione, con entusiasmo, con tutto quello che abbiamo”.

Gioca Tevez? E cosa risponde a Totti che ha parlato di aiutini?
Rispondo solo alla domanda giusta: Tevez gioca…

Tanti infortuni…
E’ un periodo sicuramente un po’ particolare, forse il periodo più critico nella mia gestione nell’ambito Juventus a livello di infortuni. Ci stanno gli infortuni, fanno parte di un’annata calcistica, forse avrei dovuto fare un po’ più di turnover, invece forse ho fatto giocare sempre gli stessi”.  

 Ha più da perdere la Juve o la Fiorentina?

CONTE: Io parto dal presupposto che tutte le partite sono piene di pressioni. Domani c’è l’ottavo di finale di Europa League, ma l’habitat della Juventus deve essere la Champions League. Il grande rammarico è non essere riusciti a superare il primo turno di Champions, ora che siamo scivolati in Europa League cerchiamo di andare avanti con orgoglio, passione e voglia di vincere

 

Cosa temete più della Fiorentina?

CONTE: Noi soffriamo gli ultimi minuti con la Fiorentina, loro soffrono i 70 contro di noi.

BUFFON: “Domani è un’altra partita, un altro banco di prova. La Fiorentina è composta da ottimi elementi di caratura internazionale. Hanno un allenatore molto in gamba.”

Chi temete di più? Gomez?

CONTE: Non temiamo un singolo giocatore ma la Fiorentina. Vogli fare un nome: Borja Valero, giocatore straordinario. Ma ce ne sono tanti altri: Gomez, Cuadrado ecc.

BUFFON: “Sicuramente un occhio di riguardo ce l’ho nei confrotni delle loro punte, che sono da tenere sotto controllo perchè hanno un parto attaccanti molto importante.”

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy