CONFERENZA – Hernanes: “Ho tanta voglia di giocare la Champions”

CONFERENZA – Hernanes: “Ho tanta voglia di giocare la Champions”

Ecco le prime parole di Hernanes come giocatore della Juventus. Poco fa la conferenza di presentazione

Presentazione Hernanes

TORINO – Si è svolta poco fa la conferenza di presentazione di Hernanes alla Juventus:

Hernanes ora serve più responsabilità?

“Di responsabilità ne ho sempre avute, anche come padre, ma spero di fare bene”

Visto che dietro il professionista c’è sempre un uomo, cosa pensa del fatto di aver giocato con la maglia dell’Inter ed ora veste bianconero?

“Nel calcio queste cose possono capitare. Non ci avrei mai pensato ma è capitato. Sono stato bene all’Inter, ma adesso sono qui per una nuova sfida e per affrontare questa esperienza. Sono sorpreso ma felice e contento perchè ci saranno tante cose belle da realizzare”

Ci racconti quella frase della Serie B che dicesti con il passaggio all’Inter

“Lo sentivo. Quando ho iniziato a giocare, la prima cosa che non volevo era andare in Serie B. Mi è sembrata una cosa positiva e ho sottolineato questo punto. Ormai l’ho detto, è passato ed ora sottolineerò i fattori positivi di questa squadra”

Dicono di te un giocatore bravo ma discontinuo. Cosa puoi dirci?

“160 partite in Serie A ed ho una media di 1 gol ogni 4 partite. Non so cosa significhi questo “discontinuo”. Ora sono qui per migliorare i miei numeri e non vedo questa cosa”

Sei stato scelto per fare il leader. E’ una scelta rischiosa?

“In questo momento sono maturo e sono arrivato al top della mia maturità e mi sento più forte che mai. L’età mi ha dato più esperienza”

Quando hai saputo di questo possibile trasferimento? Quanta volgia hai di Champions League?

“L’ho saputo all’ultimo. Sono stato sorpreso. Ho tanta voglia di giocare la Champions perche non ci ho mai giocato. Ho voglia di aiutare la squadra a conquistare i risultati”

Ha lasciato l’Inter e pensa che la Juventus sia più forte dei nerazzurri? Ha già parlato con il mister per il ruolo?

“Nel calcio con sue partite non si può dire nulla. La Juve per 4 anni ha fatto bene e tutti conoscono questa società. Adesso bisogna ricostruire gli spazi lasciati dagli addii importanti e per me resta la squadra da battere”

Hai scelto la maglia 11. C’è una motivazione?

“No era disponibile ed ho preso questo perche voglio essere offensivo in campo”

Che aiuto puoi dare alla Juventus?

“Mi ha dato il benvenuto Allegri ma non ci siamo ancora parlati. Bisogna vedere come vanno le cose qui è difficile rispondere”

Avevi deciso di essere un giocatore offensivo. Cosa è successo, perche hai cambiato diverso al passato?

“Prima giocavo molto basso poi, piano piano, mi hanno spostato in avanti. Provando in questi 10 anni ho capito che giocare in avanti sia la cosa migliore. ”

Queste le prime parole di Hernanes da giocatore della Juventus

© RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è consentita solo previa citazione della fonte Juvenews.eu I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy