COMMENTO – Sognando Dybala

COMMENTO – Sognando Dybala

Horror pareggi: Allegri ha chiesto di non banalizzare il male di un eventuale pareggio andando a concedere alla squadra il lusso del contraccolpo psicologico. Ha chiesto una Juve diversa da quella di inizio stagione, nonostante la simmetria di assenze, Pogba e Khedira su tutti. Combattere la paura di stopparsi: nell’Olimpico solo juventino, il boato che sale all’autogol di Gentiletti, al rientro, è solo il figlio naturale della Gestione del mister: Alex Sandro nato a vita nuova piazza un cross, contro cross di Dybala e nuovo rintocco della corsa a cronometro, da soli. Da soli anche perché la Lazio offre poco: nel primo tempo una timida reazione con girata di Mauricio, nel gelo non solo reale, anche metaforico, dell’Olimpico. La stagione della Juve si innalza come il pallone ritmato da Dybala, scandito a forza verso la porta, nell’angolino. Sognando Dybala: è la Juve ad accelerare e frenare, a piacimento, mentre l’unico spettacolo del secondo tempo è il ritornello intonato dalle tifoserie, unite da poca simpatia nei confronti del presidente Lotito. Sognando Dybala, la Juve allontana il fantasma del pareggia stronca-ascesa, lo fa senza i suoi titolarissimi, sulle gambe a mille di Sturaro e la prepotenza fisica di Dybala. Pioli si sbraccia, fuori dall’area tecnica, si gioca tanto, troppo contro un avversario troppo grande: l’impressione è che sia l’unico a giocarsi qualcosa, di una Lazio inebetita di fronte alla marea bianconera. L’incubo biancoceleste è scritto nei passaggi sbagliati e nella ferocia bianconera, che strattona ed anticipa, sfinisce e neppure sembra affaticata. Nel liscio di Milinkovic Savic che non sfrutta un assist di tacco di Felipe Anderson. Il primo tiro in porta al 65′: controlla Buffon, controlla la Juve. L’incubo della Lazio sta in Paratici in tribuna stampa che azzanna ogni azione, sullo 0-2 ancora soffre e pretende e non concede. Keita e Felipe Anderson vivacizzano il finale, ma Paratici ci concederà, al triplice fischio, di vedere, rivedere, vedere ancora, il secondo gol. Sognando Dybala.

_________________________________________________________________________________

Resta collegato tutto il giorno con Juvenews.eu. A partire da metà mattinata, tutte le news di Rassegna Stampa e non solo. Leggi tutti i quotidiani in chiave bianconera con un semplice clic. A tua disposizione La Gazzetta dello Sport e naturalmente Tuttosport. Juvenews.eu ti aspetta inoltre con la sua diretta live, le voci del pre e post partita e il commento in occasione di ogni gara ufficiale e amichevole della nostra Juventus. Vivi le partite della Vecchia Signora, condividi i nostri articoli, fai girare la voce, inserisci la tua mail e commenta gli articoli. Accendi la tua passione bianconera con Juvenews.eu e visita la nostra pagina facebook: https://www.facebook.com/Juvenews.eu.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy