Coman: “Atletico? Passiamo noi per primi”

Coman: “Atletico? Passiamo noi per primi”

Vedi Coman e pensi a Pogba. La Juve si è assicurata un potenziale top player in scadenza dal Psg, titolare contro la Fiorentina a 18 anni e pronto a dare il suo contributo anche in Champions, nella partita decisiva del girone contro l’Atletico Madrid. Senza la minima paura: “Nelle prime…

Vedi Coman e pensi a Pogba. La Juve si è assicurata un potenziale top player in scadenza dal Psg, titolare contro la Fiorentina a 18 anni e pronto a dare il suo contributo anche in Champions, nella partita decisiva del girone contro l’Atletico Madrid. Senza la minima paura: “Nelle prime partite del girone abbiamo perso punti importanti – le parole di Coman a Jtv -, poi siamo stati più efficaci. Contro l’Atletico sarà una grande partita, aperta a ogni risultato. Non dobbiamo difendere o pensare al pareggio, bisogna attaccare per vincere e conquistare il primato del girone”.

 

PAREGGIO AMARO — “A Firenze. è stata una partita difficile, siamo ritornati al 3-5-2 e inizialmente abbiamo fatto un po’ di fatica a livello difensivo, ma poi è andata bene. Prima di scendere in campo mi hanno incoraggiato tutti, anche i magazzinieri, mi hanno dato tutti una bella mano, in particolare Pogba e Evra. È un punto importante ma penso che con la nostre qualità avremmo potuto portare a casa i tre punti, sarebbe stato meglio, ma alla fine anche il pareggio va bene”.

SEMPRE JUVE – ROMA — “Il duello con la Roma è impegnativo, entrambe le squadre devono dare tutto in ogni partita per rimanere davanti o continuare a inseguire. Il calcio italiano è molto più tattico e riflessivo di quello francese, meno fisico ma più di testa”.  (Gazzetta.it)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy