CHAMPIONS – Rebus Tevez

CHAMPIONS – Rebus Tevez

Quell’entrata di Immobile nel derby di domenica continua a lasciare il segno, ma Carlos Tevez non intende mancare all’esordio casalingo in Champions della Juventus contro il Galatasaray. Troppi i motivi per esserci, dall’incrocio con Roberto Mancini alla ricerca di un goal che in Europa manca dal 2009. La caviglia destra…

Quell’entrata di Immobile nel derby di domenica continua a lasciare il segno, ma Carlos Tevez non intende mancare all’esordio casalingo in Champions della Juventus contro il Galatasaray. Troppi i motivi per esserci, dall’incrocio con Roberto Mancini alla ricerca di un goal che in Europa manca dal 2009.

La caviglia destra dell’Apache, come testimoniato dalla foto pubblicata su Twitter dall’argentino dopo la gara vinta col Torino, è messa maluccio e il dolore persiste ma la volontà di scendere in campo alla fine dovrebbe prevalere sulle condizioni fisiche non proprio ottimali.

L’arrivo sulla panchina dei turchi del Mancio ha aumentato la convinzione di Tevez di voler scendere in campo a tutti i costi: nell’esperienza al Manchester City tra i due non è mai corso buon sangue, visto un rapporto caratterizzato da continue liti e riappacificazioni.

E poi c’è Drogba, grande rivale ai tempi in cui entrambi militavano in Premier (Carlitos con i ‘Citizens’, il centravanti ivoriano nel Chelsea). Infine il digiuno nelle coppe, fattore che aumenta il desiderio del sudamericano di non mancare all’appuntamento dello ‘Juventus Stadium’.

L’ultima rete di Tevez in Champions è datata 7 aprile 2009, in occasione del 2-2 tra Manchester United e Porto: da quel momento in poi l’Apache non è più andato a segno nelle competizioni continentali. Alla fine dovrebbe farcela, ma intanto Quagliarella (favorito su Llorente e Giovinco) scaldano i motori.

goal.com

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy