Champions, il week end delle Eurorivali

Champions, il week end delle Eurorivali

Ecco cosa hanno fatto Siviglia, Dinamo Zagabria e Lione

TORINO – Due vittorie e una sconfitta: questo è il bilancio – riporta juventus.com –  del fine settimana delle nostre Eurorivali nel Gruppo H di Champions League, in vista delle sfide della sesta ed ultima giornata della fase a gironi della massima competizione continentale.

Vittoria nella Prva Liga croata per i nostri prossimi avversari europei della Dinamo Zagabria, che affronteremo mercoledì 7 dicembre alle 20.45 allo Juventus Stadium. Per la formazione di Ivajlo Petev, successo 2-0 in casa dell’Osijek e secondo posto in classifica ben saldo a quota 39 (-6 dal Rijeka capolista). Rete del vantaggio di Coric nel recupero della prima frazione, raddoppio firmato El Soudani al 48′.

Successo anche per il Siviglia di Jorge Sampaoli, che supera 2-1, all’esito di una gara combattuta, il Valencia di Cesare Prandelli, portandosi al secondo posto in classifica della Liga a quota 27 punti. Vantaggio andaluso al 53′, con un cross di Vitolo dalla destra deviato da Garay nella propria porta; poco dopo, al 65′, arriva il pareggio firmato Munir ma al 75′ sarà Pareja, con una conclusione dalla distanza all’esito di un calcio d’angolo, a fissare il risultato sul definitivo 2-1.

Sconfitta interna, infine, per il Lione, superato 2-1 al Parc OL dal PSG: decisiva per i parigini la doppietta di Cavani, che apre la marcature su rigore e chiude il match di testa all’81’, dopo il provvisorio pareggio di Valbuena. In Ligue 1, ora, la formazione di Bruno Genesio ha 23 punti, in sesta posizione a braccetto con il Guingamp. A quota 7 nel Gruppo H di Champions League, l’OL ospiterà il Siviglia, che di punti ne ha 10, il prossimo 7 dicembre, contemporaneamente al match tra Juventus e Dinamo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy