CHAMPIONS – Allarme Borussia: attacco spuntato e Mkhitaryan in dubbio per la Juventus

CHAMPIONS – Allarme Borussia: attacco spuntato e Mkhitaryan in dubbio per la Juventus

Se la Juventus vista a Palermo non ha rubato l’occhio ma ha comunque portato a casa tre punti preziosi in chiave scudetto, decisamente peggio ha fatto il Borussia Dortmund che, nell’anticipo di Bundesliga, non è andato oltre uno scialbo 0-0 contro il Colonia tirando in porta per la prima volta…

Se la Juventus vista a Palermo non ha rubato l’occhio ma ha comunque portato a casa tre punti preziosi in chiave scudetto, decisamente peggio ha fatto il Borussia Dortmund che, nell’anticipo di Bundesliga, non è andato oltre uno scialbo 0-0 contro il Colonia tirando in porta per la prima volta dopo un’ora di gioco. Pessimi segnali insomma per i gialloneri che mercoledì sera, nel ritorno degli ottavi di Champions League contro la Juventus, dovranno assolutamente segnare per superare il turno e fare fuori una Madama che ha mantenuto la porta inviolata nelle ultime due partite di campionato. 

 

La sensazione, insomma, è che la strada del Borussia sia sempre più in salita. Sensazione peraltro condivisa anche da un totem del calcio tedesco come Lothar Matthaeus che al termine della partita di sabato ha assicurato: “Se il Dortmund gioca così contro la Juventus mercoledì sera non avrà nessuna possibilità di passare il turno”.

L’unico grande pericolo per la banda Allegri al ‘Signal Iduna Park’ sembra quindi poter essere rappresentato dal solo Marco Reus, mentre Aubameyang non punge mani nell’are avversaria e, come riporta ‘Tuttosport’,Mkhitaryan rimedia una distorsione al ginocchio che potrebbe anche costringerlo a guardare la partita di mercoledì dalla tribuna.

A fronte di un attacco spuntato anche dalla difesa del Borussia arrivano ottimi segnali per la Juventus. Lo 0 alla casella goal subiti infatti non deve ingannare dato che nel primo tempo solo l’imprecisione degli avanti del Colonia e qualche buono intervento di Weidenfeller evitano il peggio.

Comprensibile quindi il pessimismo del tecnico Klopp che al fischio finale mette in guardia: “Spero che con la Juve certi errori non si ripetano. Mercoledì mi aspetto dalla squadra di Allegri una partita sulla falsariga di quella del Colonia, non molto offensiva e in attesa di un nostro errore. Quindi dovremo fare ancora più attenzione, a prescindere dal fatto che ci sia Pirlo o meno in campo”. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy