Cerci: “A giugno potrei andar via”

Cerci: “A giugno potrei andar via”

Sta incantando le platee di tutta Italia grazie alle sue ripartente veloci e ai suoi dribbling che fanno impazzire i difensori bianconeri: stiamo parlando di Alessio Cerci, il funambolo del Torino che, a suon di gol e assist, punta al Mondiale brasiliano della prossima estate. Al termine del match di…

Sta incantando le platee di tutta Italia grazie alle sue ripartente veloci e ai suoi dribbling che fanno impazzire i difensori bianconeri: stiamo parlando di Alessio Cerci, il funambolo del Torino che, a suon di gol e assist, punta al Mondiale brasiliano della prossima estate. Al termine del match di ieri contro la Fiorentina, il ventiseienne cresciuto nel vivaio giallorosso ha parlato anche del suo futuro:  “Non so niente dell’interessamento della Juventus, non ho sentito nessuno. Sono un professionista e a gennaio resterò al 100% al Torino; a giugno sarà un altro discorso, valuteremo con la società e con il mio agente le eventuali offerte. Sono sincero, non prometto amore eterno ad una squadra: in futuro potrei andare via”.

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy