Cassata si presenta all’Ascoli: “Ho i mezzi per fare bene. Il mio idolo? Kakà”

Cassata si presenta all’Ascoli: “Ho i mezzi per fare bene. Il mio idolo? Kakà”

Le parole dell’ex giocatore della Primavera

TORINO – Intervenuto alla conferenza stampa di presentazione, Cassata, ex giocatore della Primavera della Juventus, si è presentato così all’Ascoli e ai tifosi marchigiani. “Ho grande voglia di mettermi alla prova e penso di avere i mezzi per fare bene; mi sono documentato sull’Ascoli e ne ho apprezzato la tifoseria, la sua passione e la storia del club. Questa mattina ho incontrato Mister Aglietti e mi ha detto che qui c’è grande entusiasmo, non vedo l’ora di iniziare e di debuttare al Del Duca davanti ai tifosi; giocheremo tutte le gare per vincerle, credo che con impegno e sacrificio possano arrivare buoni risultati, non mi pongo mai limiti o obiettivi. Nel calcio moderno un calciatore deve necessariamente essere polivalente, ricoprire più ruoli e interpretarli bene, sono stato impiegato in posizioni diverse anche se personalmente mi rivedo nel ruolo della mezz’ala sinistra.  Il mio idolo? Kakà, per me è un punto di riferimento”.

CLICCA QUI PER LEGGERE LE ULTIME SUL MERCATO DEI BIANCONERI

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy