Capello: “Conte miglior tecnico italiano”

Capello: “Conte miglior tecnico italiano”

TORINO – Anche l’ex tecnico bianconero Fabio Capello, come Antonio Conte, si trova in questi giorni a Dubai per il Globe Soccer Award. Intervistato dall’emittente satellitare Sky Sport, ‘Don Fabio’ ha elogiato il suo collega, vincitore del premio come miglior allenatore del 2013: “Ha saputo gestire una grande squadra in…

TORINO – Anche l’ex tecnico bianconero Fabio Capello, come Antonio Conte, si trova in questi giorni a Dubai per il Globe Soccer Award. Intervistato dall’emittente satellitare Sky Sport, ‘Don Fabio’ ha elogiato il suo collega, vincitore del premio come miglior allenatore del 2013:  “Ha saputo gestire una grande squadra in un momento difficile, dandole un gioco e recuperando la mentalità vincente. Il suo buonissimo gioco sta dando i suoi frutti. E’ il miglior tecnico italiano, per i successi che sta ottenendo. In Europa è più difficile, c’è molta competizione: penso che si debba aspettare ancora qualche anno”.

Inevitabile una battuta su Juventus-Roma in programma il 5 gennaio:  “Una partita molto importante. credo che la Roma, non avendo le Coppe, potrebbe recuperare la distanza, ma con 8 punti di distacco la Juve potrebbe gestire la situazione, visto che ha una rosa molto buona. Perché la Roma potrebbe ambire allo Scudetto? Perché è un buona squadra, con un bravo allenatore, perciò non vedo per quale motivo non potrebbe puntare al tricolore, sperando che la stanchezza per gli impegni in Europa possa creare problemi alla Juve. Se nel mio cuore c’è più Juve o Roma? Entrambe, ho vissuto momenti felici da tutte e due le parti. Della Roma ho un ricordo fantastico, perché vincemmo lo Scudetto dopo tanti ani. Alla Juve ne vincemmo due, poi cancellati, ma per me sono sempre validi. Le statistiche dicono che la Juve di Conte potrebbe essere migliore della mia? Le statistiche hanno sempre ragione: i record esistono per essere battuti”.

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy