Cagliari-Juve: Cellino si scontra con…

Cagliari-Juve: Cellino si scontra con…

Venerdì, nell’ anticipo della diciottesima giornata, la Juventus affronterà il Cagliari di Pulga e Lopez in trasferta, per l’ultima partita del 2012. Il problema, però, riguarda lo stadio di Is Arenas. Il sindaco di Quartu Sant’ Elena Mauro Contini, infatti, secondo quanto riportato dai mezzi di comunicazione, non intende firmare…

Venerdì, nell’ anticipo della diciottesima giornata, la Juventus affronterà il Cagliari di Pulga e Lopez in trasferta, per l’ultima partita del 2012. Il problema, però, riguarda lo stadio di Is Arenas. Il sindaco di Quartu Sant’ Elena Mauro Contini, infatti, secondo quanto riportato dai mezzi di comunicazione, non intende firmare la deroga per l’ agibilità della struttura. Questa vicenda va avanti ormai dall’ inizio del campionato ed è culminata il 23 settembre scorso, quando la sfida con la Roma è stata annullata ed è stato dato lo 0-3 a tavolino in favore dei giallorossi. I biglietti per la partita di venerdì sono in vendita da una settimana ma, paradossalmente, non si sa nemmeno dove si giocherà.

Intervenendo nel post-partita di Parma-Cagliari, il patron rossoblù Massimo Cellino si è detto tranquillo. Eco le sue dichiarazioni:  “Venerdì c’è la Juve? L’avversario mi interessa poco, noi dobbiamo muovere la classifica. Solo di una cosa sono certo: la gara si disputerà regolarmente ad Is Arenas. Le mosse del Comune di Quartu Sant’ Elena? Si tratta solo di nervosismi degli amministratori comunali, ma noi andiamo avanti senza paura. Non mi spavento mica: io ho le spalle larghe…”.

Il presidente cagliaritano non si smuove minimamente dalla sua posizione, dunque, incurante della sicurezza dei tifosi locali e non, che invece dovrebbe essere la priorità assoluta. Staremo a vedere come andrà a finire questa vicenda, nella speranza che la Federazione intervenga per tutelare gli amanti del calcio e impedisca a Cellino di fare il bello e il cattivo tempo.

Juvenews.eu 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy