BUON COMPLEANNO ALEX DEL PIERO

BUON COMPLEANNO ALEX DEL PIERO

E’ il giorno della leggenda, del campione, della storia. E’ il giorno di Alessandro Del Piero. Non un giorno qualunque, il giorno del suo 39esimo compleanno. Che guarda caso coincide anche col suo rientro da titolare in campo col Sydney: i tifosi aspettano il capitano in maniera trepidante, consci del…

E’ il giorno della leggenda, del campione, della storia. E’ il giorno di Alessandro Del Piero. Non un giorno qualunque, il giorno del suo 39esimo compleanno. Che guarda caso coincide anche col suo rientro da titolare in campo col Sydney: i tifosi aspettano il capitano in maniera trepidante, consci del fatto che Alex è l’unico a poterli salvare da questo periodo no. Incredibile – nemmeno troppo – ma vero:

l’unica gara in cui Pinturicchio è stato in campo per 90 minuti è coincisa con l’unica vittoria degli Sky Blues in questo campionato, il 2-0 ai Newcastle Jets con gol ed assist di Alessandro Magno. Poi 30 minuti coi Brisbane Roarfinchè c’era lui stava 0-0, quando è uscito infortunato i suoi ne hanno presi 4. Ed in sua assenza non sono riusciti più a combinare nulla. Oggi rientra dal primo minuto, nel giorno della sua festa. Ma Alex non vuole regali, gli bastano gli auguri. Il regalo vuole farlo lui ai propri tifosi, provando a restituire una vittoria che al Sydney manca dalla prima giornata. Noi speriamo che ci riesca, e seguiremo Live la gara di questa mattina: buon compleannoAlex. Mille di questi giorni.

GARA DIFFICILE, MA C’E’ UN PRECEDENTE… – La gara di oggi è oltremodo difficile, perchè i Melbourne Victory sono squadra ostica, dura da affrontare. Imbattuti nella A-League e determinati nel far punti anche a Sydney,.  che senza Del Piero è diventato territorio di conquista. Ma oggi il Capitano c’è, e cambia tutto. Anche perchè esiste un precedente incoraggiante: l’ultima volta che Del Piero giocò una partita nel giorno del suo compleanno

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy