Buffon: “Al Bernabeu non sarà facile”

Buffon: “Al Bernabeu non sarà facile”

ntervistato nel post-gara Juventus-Real Madrid, il portiere bianconero Gigi Buffon ha commentato il successo dellaVecchia Signora per 2-1 nell’andata delle semifinali di Champions League: “I dettami di Allegri ci hanno aiutato, ma in certe gare l’emotività può fare brutti scherzi. Invece abbiamo avuto un impatto positivo e convincente”. Non hai…

ntervistato nel post-gara Juventus-Real Madrid, il portiere bianconero Gigi Buffon ha commentato il successo dellaVecchia Signora per 2-1 nell’andata delle semifinali di Champions League: “I dettami di Allegri ci hanno aiutato, ma in certe gare l’emotività può fare brutti scherzi. Invece abbiamo avuto un impatto positivo e convincente”.

Non hai visto il rigore di Tevez. “Non lo faccio dalla finale di Berlino nel 2006, quando guardavo solo un tifoso italiano per capire l’esito del rigore. Per fortuna andò bene, così come è andata bene a Tevez”.

 

 

Paragoni con la semifinale del 2003?“Inutile farli, è passato tanto tempo. Fu una serata magnifica, la squadra attuale è però composta da calciatori di livello internazionale. Stiamo facendo bene in Europa, questo percorso di crescita sta continuando benissimo”.

 

 

Il Real fa paura al Bernabeu? “Si sa che un 2-1 in casa è lusinghiero, dà fiducia ma al Bernabeu non sarà facile. Tuttavia psicologicamente può aiutarci molto, oggi siamo andati in difficoltà dopo il momentaneo pari avversario. Dobbiamo crescere in questi momenti, è come se avessimo subito un pugno. Non bisogna mai perdere la convinzione, possiamo scalare un altro gradino importante qualora dovessimo superare questa difficoltà”. TMW

 

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy