BONUCCI: “Pirlo il nostro leader silenzioso”

BONUCCI: “Pirlo il nostro leader silenzioso”

Così Leonardo Bonucci intervistato dalle pagine del sito ufficiale della Uefa: “Il nostro impianto? In Italia non ci sono stadi del genere. La vicinanza degli spalti al campo permette ai tifosi di godersi la partita senza perdersi neanche un suono, una parola, un tocco o un tiro. In Italia, lo…

Così Leonardo Bonucci intervistato dalle pagine del sito ufficiale della Uefa:

“Il nostro impianto? In Italia non ci sono stadi del genere. La vicinanza degli spalti al campo permette ai tifosi di godersi la partita senza perdersi neanche un suono, una parola, un tocco o un tiro. In Italia, lo Juventus Stadium è avanti a tutti di anni”.

Su Andrea Pirlo che ha trascinato i bianconeri alle porte della finale di Torino con gol pesantissimi:

“E’ un leader silenzioso, di quelli che sanno come condurre la squadra nei momenti difficili. E’ uno dei migliori centrocampisti della storia del calcio e fuori del campo è un grande uomo”.

Essere i migliori è un pallino fisso della Juventus. Per questo, i campioni d’Italia sono determinati a conquistare il primo trofeo continentale importante dalla conquista della UEFA Champions League nel 1995/96.

“Da allora, non siamo mai stati così vicini a vincere una finale. Per noi sarebbe motivo di orgoglio. Inoltre, sancirebbe il ritorno della Juventus tra le migliori squadre d’Europa”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy