Bonucci: “Arriva un momento di fuoco, testa alla Champions”

Bonucci: “Arriva un momento di fuoco, testa alla Champions”

Il difensore bianconero ha aggiunto: “Non stiamo giocando un grande calcio, sono obiettivo. Ma siamo appena a novembre, c’è tempo per migliorare.”

TORINO – Intervistato da La Stampa il difensore della Juve Leonardo Bonucci ha focalizzato l’attenzione sulla Champions, visto che arriva un momento chiave per i bianconeri: “Ora pensiamo alla Champions. Poi più qualità con Dybala e Pjaca. Non stiamo giocando un grande calcio, sono obiettivo. Ma siamo appena a novembre, c’è tempo per migliorare. A gennaio e febbraio potremo allenarci di più e provare cose diverse. Le assenze? Giocare nella Juve è questo: essere pronto nei momenti di fuoco, come quello che sta arrivando, vincere il più possibile. Ora pensiamo solo a passare il turno di Champions, l’eliminazione non la prendiamo neanche in considerazione. Con Dybala e Pjaca si alzerà il livello in allenamento e anche in partita. Sono gli altri a doversi preoccupare.. Il Siviglia? Mette in difficoltà tutti nel campionato spagnolo, ma noi arriveremo là con la giusta consapevolezza. Sinceramente, guardando gli altri gironi, quest’anno è veramente relativo arrivare primi o secondi. Poi bisogna essere fortunati nel sorteggio, ma noi dobbiamo essere convinti di arrivare in testa”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy