Bonucci: “A volte la palla è meglio buttarla in tribuna”

Bonucci: “A volte la palla è meglio buttarla in tribuna”

Intervistato dal Corriere dello Sport, Leonardo Bonucci, ha parlato del momento della sua Juventus che non sembra così negativo come viene descritto, nonostante la sconfitta con la Fiorentina: “Onestamente non vedo tutta questa negatività. Rispetto all’anno scorso abbiamo un punto in più di vantaggio sulla Roma, siamo agli ottavi di…

Intervistato dal Corriere dello Sport, Leonardo Bonucci, ha parlato del momento della sua Juventus che non sembra così negativo come viene descritto, nonostante la sconfitta con la Fiorentina“Onestamente non vedo tutta questa negatività. Rispetto all’anno scorso abbiamo un punto in più di vantaggio sulla Roma, siamo agli ottavi di Champions, con la possibilità di arrivare ai quarti e in semifinale di Coppa Italia, con la possibilità di arrivare in finale. Sicuramente non siamo felici di aver perso una semifinale di Coppa in casa con i Viola, ma così come loro hanno vinto a Torino, noi possiamo andare a vincere a Firenze e passare”.

 

La soluzione è semplice: “La sconfitta con la Fiorentina deve aiutarci a farci crescere. abbiamo subito goal su una ripartenza da calcio piazzato a nostro favore e da un errore in disimpegno. Alcune volte buttare la palla in tribuna quando si è pressati e in difficoltà, è meglio che regalarla agli avversari. Sappiamo che vogliamo giocare sempre al calcio, ma spesso bisogna anche essere umili e non rischiare, io per primo”.

Ma il difensore non crea falsi allarmi: “Non credo che abbiamo un calo fisico. Facciamo solo degli errori da evitare assolutamente. Soprattutto in Champions quando il livello è altissimo e ogni disattenzione può costare carissima. Però, abbiamo capito i nostri sbagli e sappiamo cosa fare per non ripeterli”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy