Bonucci a Sky: “Loro erano in sette a difendersi. C’è rammarico, dovevamo passare”

Bonucci a Sky: “Loro erano in sette a difendersi. C’è rammarico, dovevamo passare”

Un deluso e rammaricato Leonardo Bonucci ha parlato ai microfoni di Sky della partita di stasera. Ecco quanto evidenziato da Juvenews.eu Un compleanno che ti immaginavi diverso. Come è lo stato d’animo? “Non avrei voluto festeggiarlo così, ma purtroppo nel calcio non sempre passa la squadra che merita di più.…

Un deluso e rammaricato Leonardo Bonucci ha parlato ai microfoni di Sky della partita di stasera. Ecco quanto evidenziato da Juvenews.eu

Un compleanno che ti immaginavi diverso. Come è lo stato d’animo?

“Non avrei voluto festeggiarlo così, ma purtroppo nel calcio non sempre passa la squadra che merita di più.  Loro hanno fatto ostruzione, non si è quasi mai giocato. Sono stati premiati per questo, giriamo pagina sapendo di aver dato il massimo. Ora bisogna pensare allo scudetto e recuperare fiducia nei nostri mezzi.

Potevate fare qualcosa in più?

“Le nostre occasioni le abbiamo avute ma purtroppo ci è mancata la cattiveria. Luisao ha salvato un gol fatto sulla linea, poi hanno cominciato a difendersi in sette. Paghiamo gli errori dell’andata, sia davanti che dietro. Voltiamo pagina e scriviamone altre”.

Sembra ci sia delusione in generale nonostante il terzo Scudetto. E’ vero?

“Sì, perchè la finale di Europa League era alla nostra portata. Abbiamo creato molto più del Benfica, loro hanno giocato per lo 0-0, e ci sono riusciti in un modo o l’altro. Non è semplice digerire questa delusione, ma ripartiamo e speriamo di gioire lunedì.

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy