Bomba carta, il giudice sportivo rimanda la decisione

Bomba carta, il giudice sportivo rimanda la decisione

Secondo quanto anticipato da Gazzetta.it, il giudice sportivo, Gianpaolo Tosel, ha deciso per ora di non prendere alcun provvedimento in merito al presunto lancio della bomba carta che ha ferito 10 persone ieri all’Olimpico durante Torino-Juventus, rinviando alla Procura federale un supplemento di indagine. È possibile, infatti, che la bomba…

Secondo quanto anticipato da Gazzetta.it, il giudice sportivo, Gianpaolo Tosel, ha deciso per ora di non prendere alcun provvedimento in merito al presunto lancio della bomba carta che ha ferito 10 persone ieri all’Olimpico durante Torino-Juventus, rinviando alla Procura federale un supplemento di indagine. 

 

È possibile, infatti, che la bomba carta non sia stata lanciata da tifosi Juve, ma sia stata confezionata sul posto dagli stessi granata rimasti feriti.

 

È l’ipotesi che emerge dai filmati visionati dalla polizia (guarda il video della Digos). La relazione è stata consegnata al pm Andrea Padalino, che ha aperto un’inchiesta. tuttojuve.com

 

Juvenesw.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy