BOLOGNA – Mounier: “La partita contro la Juve va preparata al meglio”

BOLOGNA – Mounier: “La partita contro la Juve va preparata al meglio”

BOLOGNA – Mounier: “La partita contro la Juve va preparata al meglio”

Mounier

TORINO – Mounier, attaccante del Bologna, ha parlato del prossimo impegno contro la Juventus. Ecco le parole di Mounier: “Ce la siamo giocata alla pari, fino al loro pareggio eravamo assolutamente dentro alla partita, siamo andati più volte vicini al secondo gol, non meritavamo finisse così. Siamo dispiaciuti, è normale, ma ci aspetta già un impegno importante contro la Juventus e va preparato al meglio con la massima concentrazione”. L’attaccante del Bologna Mounier, arrivato a 2 reti nella classifica marcatori, ha parlato del prossimo impegno contor la Juventus, sognando magari la realizzazione personale.

______________________________________
Resta collegato tutto il giorno con Juvenews.eu. Sotto ogni articolo, a partire da metà mattinata, troverai il video della Rassegna Stampa. Leggi tutti i quotidiani in chiave bianconera con un semplice clic. A tua disposizione La Gazzetta dello Sport e naturalmente Tuttosport. Juvenews.eu ti aspetta inoltre con la sua diretta live, le voci del pre e post partita e il commento in occasione di ogni gara ufficiale e amichevole della nostra Juventus. Vivi le partite della Vecchia Signora, condividi i nostri articoli, fai girare la voce, inserisci la tua mail e commenta gli articoli. Accendi la tua passione bianconera con Juvenews.eu e visita la nostra pagina facebook: https://www.facebook.com/Juvenews.eu.

_______________________________________

<a href=”http://images2.gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/7/2015/08/13/28/BANNERJUVE.jpg?v=20150908170000″><img class=”alignnone wp-image-89109 size-full” src=”http://images2.gazzanet.gazzettaobjects.it/wp-content/uploads/sites/7/2015/08/13/28/BANNERJUVE.jpg?v=20150908170000″ alt=”BANNERJUVE” width=”700″ height=”200″ /></a>

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy