Berardi – La Juve ci pensa, ultimatum 10 giugno

Berardi – La Juve ci pensa, ultimatum 10 giugno

Tre goal al Milan per… la Juventus. Domenico Berardi quando vede rossonero si ‘indiavola’, ma stavolta l’exploit può valergli il grande salto. Già, perchè ‘Madama’ si è convinta a riscattarlo dal Sassuolo. La prestazione ‘monstre’ sfoderata dall’attaccante contro la squadra di Inzaghi ha certificato le intenzioni del club piemontese, che…

Tre goal al Milan per… la Juventus. Domenico Berardi quando vede rossonero si ‘indiavola’, ma stavolta l’exploit può valergli il grande salto. Già, perchè ‘Madama’ si è convinta a riscattarlo dal Sassuolo. La prestazione ‘monstre’ sfoderata dall’attaccante contro la squadra di Inzaghi ha certificato le intenzioni del club piemontese, che come riporta la ‘Gazzetta dello Sport’ è pronto a sborsare i 15 milioni necessari ad acquisirne la seconda metà dagli emiliani. L’operazione dovrà essere messa ‘nero su bianco’ entro il 10 giugno, altrimenti il costo del 50% di Berardi lieviterà a 20 milioni. Tutto stipulato negli accordi tra le due società e l’entourage del ‘gioiellino’ classe ’94, il cui futuro resta comunque tutto da decifrare. 

 

Dopo il match col Milan, Berardi si è così espresso a riguardo: “Adesso non ci penso, vedremo a giugno, credo di restare”. Ebbene, quel “credo di restare” è indicativo del fatto che la Juve intende riscattarlo ma non è certa di portarlo a Vinovo.

Una stagione in prestito appare uno scenario plausibile (magari proprio dove è esposo), ma col controllo del cartellino stavolta totalmente della ‘Signora’. Che però dovrà sciogliere il nodo legato al proprio parco attaccanti per l’anno prossimo.

Morata e Dybala sembrano le uniche certezze, Tevez ‘nì’, si coltiva il sogno Cavani. Llorente e Matri dovrebbero partire ed ecco entrare in gioco Berardi e Simone Zaza, pronti all’eventuale ballottaggio quale quinta punta da inserire in rosa.

Per il centravanti lucano è sempre viva l’intesa col Sassuolo sul diritto di riacquisto fissato a 15 milioni, ma dei ‘gemelli’ del goal neroverdi solo uno approderà da Allegri. Il ‘rebus’ è servito. (goal.com)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy