Berardi il primo acquisto della Juve.

Berardi il primo acquisto della Juve.

TORINO – Domenico Berardi, oggi al Sassuolo, domani alla Juventus. Il giovane talento calabrese è l’uomo del momento in casa emiliana. Otto presenze e sei gol, questo il biglietto da visita di Domenico Berardi alla serie A. Un approccio esplosivo con la massima categoria che pochi calciatori al di sotto…

TORINO – Domenico Berardi, oggi al Sassuolo, domani alla Juventus. Il giovane talento calabrese è l’uomo del momento in casa emiliana. Otto presenze e sei gol, questo il biglietto da visita di Domenico Berardi alla serie A. Un approccio esplosivo con la massima categoria che pochi calciatori al di sotto dei venti anni possono vantare. Parma, Bologna, Sampdoria e Roma le vittime del giovane talento del Sassuolo.

La Juventus sin dalla scorsa stagione rimase colpita dalle prestazioni di Berardi, tant’è che la scorsa estate Juventus e Sassuolo cominciarono una collaborazione in tema di mercato. I due club aprirono una comproprietà a 4,5 milioni di euro, stessa cifra per la metà di Luca Marrone al Sassuolo. Secondo il quotidiano Tuttosport, Berardi sarà il primo acquisto di Marotta e Paratici per la prossima stagione. L’intenzione del club bianconero è di lasciare il giovane attaccante in Emilia sino al termine della stagione e condurlo a Torino per il 2014-2015. Le conferme arrivano anche dal ds del Sassuolo, Giovanni Rossi. “Le cose stanno sostanzialmente così. I rapporti con la società bianconera sono ottimi, non sarà difficile trovare una soluzione che possa accontentare sia noi che loro. In generale penso che una stagione a Sassuolo non possa che fare bene a Berardi: è un grande talento, un calciatore con la capacità di determinare l’esito di una partita, ma anche un ragazzo che deve ancora compiere 20 anni”. Insomma, Berardi è destinato a vestire la maglia della Vecchia Signora. Il primo regalo alla sua prossima squadra lo ha già fatto domenica scorsa con il gol del pari firmato al ’94 contro la Roma. Chi ben comincia, è a metà dell’opera…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy