Benitez provoca Conte: “Mette le mani avanti”

Benitez provoca Conte: “Mette le mani avanti”

TORINO – Alla viglia dell’impegno in trasferta contro il Bologna, il tecnico del Napoli Rafa Benitez ha incontrato i giornalisti per la consueta conferenza stampa, nel corso della quale ha parlato anche della Juve e di Antonio Conte: “In Italia molto spesso si mettono le mani avanti: Conte sa il…

TORINO – Alla viglia dell’impegno in trasferta contro il Bologna, il tecnico del Napoli Rafa Benitez ha incontrato i giornalisti per la consueta conferenza stampa, nel corso della quale ha parlato anche della Juve e di Antonio Conte:  “In Italia molto spesso si mettono le mani avanti: Conte sa il livello della sua squadra e ha fiducia, ma dice quello che dice perché deve far scrivere qualcosa. Per noi ogni partita è più difficile perché la Juventus ha un grande vantaggio e, anche se noi vincessimo e loro dovessero fermarsi, avrebbero comunque un buon vantaggio”.

L’allenatore spagnolo ha aggiunto:  “Credo che sia una cosa buona dover affrontare le grandi in casa, ma non sappiamo se un match sia più facile in casa che fuori. Jorginho? E’ qui con noi, ma bisogna perfezionare il contratto e c’è bisogno di un po’ di tempo. Non è facile trovare il giocatore giusto, per il presente e per il futuro, che abbia già ersperienza in Italia. Ora però non parliamo di mercato, siamo concentrati sulla difficile partita contro il Bologna che ci aspetta domani”.

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy