Benatia: “Mi volevano le milanesi. Con Higuain voglio la Champions”

Benatia: “Mi volevano le milanesi. Con Higuain voglio la Champions”

Il difensore marocchino ha anche fatto un pronostico per domani sera: “Vinciamo 2-0”

TORINO – Intervistato dalla Gazzetta dello Sport il difensore della Juventus Mehdi Benatia ha parlato del suo arrivo alla Juve e dei suoi obiettivi per la stagione: “Sarebbe leggendario vincere il sesto scudetto di fila, ma con Higuain sogno la Champions League. Buffon, Barzagli, Bonucci e Chiellini mi insegnano tanto dentro e fuori dal campo. Allegri mi chiamò dicendomi che voleva 4 difensori di pari livello per vincere tutto, eccomi qui. Mi aveva chiamato anche Montella, una grande persona. Ho avuto un super feeling e mi spiace non avergli potuto dare il tempo che voleva: aspettava i cinesi per farmi acquistare, ma poi arrivò la Juve e la scelsi pure per le parole di Allegri. Mi cercò anche l’Inter. A inizio stagione mi chiesero chi poteva lottare con la Juve: dissi subito Milan, Roma e Inter. I rossoneri hanno giovani di qualità, la fame di chi vuole dimostrare e un allenatore che dà un’impronta di gioco: tutte cose pericolose. Maldini è sempre stato il mio modello. Se rifarò il gesto della mitragliatrice? Intanto devo segnare, ma poi non capisco: come si paragona un’esultanza di gioia a uno che uccide? Pronostico di Milan-Juve? 0-2″. E intanto arrivano novità su Bonucci: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy